Chi siamo

NVPC LA FOLGORE

L’Associazione di Volontariato di Protezione Civile “NVPC LA FOLGORE” nasce in data 11 Luglio 1999. Ben presto, con l’assegnazione della prima sede operativa in via Beniamino Marciano nr. 42 c/o Centro Sociale del Comune di Striano (NA), si distingue come punto di riferimento per coloro che nel comune hanno del tempo libero da dedicare alla solidarietà ed all’impegno sociale.

La “NVPC LA FOLGORE” è riconosciuta sia a livello Regionale, con Decreto nr. 39 del 16/02/2005, che presso il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, con l’iscrizione nell’elenco Nazionale del Dipartimento di Protezione Civile.

E proprio grazie a questi riconoscimenti, ed alla capacità e competenze acquisite dai propri volontari, ha potuto dare un contributo nelle varie emergenze che, fortunatamente poche, hanno colpito il nostro territorio prevalentemente in caso di abbondanti piogge.

Molteplici sono stati gli impieghi a livello locale su richiesta del comune di Striano (NA), riguardanti condizioni metereologiche avverse e viabilità.

Da non dimenticare il nostro modesto contributo quando il 5 e 6 maggio del 1998 ci fù l’alluvione di Sarno (SA). La nostra presenza a San Giuliano di Puglia, quando nel 2002 un sisma colpì la provincia di Campobasso.

Attualmente l’associazione, con sede dal 2012 in Piazza D’Anna al nr. 47 alle spalle della ex scuola elementare adattando così la struttura alle vere esigenze dell’associazione, dispone di vario materiale e attrezzature per il rischio idrogeologico (motopompa da svuotamento), la logistica e le radiocomunicazioni di emergenza.

Gli attuali locali dispongono di un ampia sede dotata di spazio per parcheggio mezzi, magazzino, aula didattica, sala riunioni e sala operativa e ufficio di presidente/segreteria.

I contenuti e la struttura dell’associazione sono democratici, di carattere apartitico, apolitico, aconfessionale e, senza alcun fine e/o scopi di lucro.

L’Associazione si prefigge di vari campi di intervento e finalità. In particolare:

-         Protezione civile;

-         Anziani in genere;

-         Handicappati e minoro;

-         Assistenza domiciliare;

-         Assistenza in generale;

-         Assistenza sanitaria;

-         Attività escursionistica;

-         Ambiente e territorio.